OPERATORE ELETTRICO

L’operatore elettrico, interviene, a livello esecutivo, nel processo di realizzazione dell’impianto elettrico con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività. La qualificazione nell’applicazione di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività con competenze relative all’installazione e manutenzione di impianti elettrici nelle abitazioni residenziali, negli uffici e negli ambienti produttivi

artigianali ed industriali nel rispetto delle norme relative alla sicurezza degli impianti elettrici; pianifica e organizza il proprio lavoro seguendo le specifiche progettuali, occupandosi della posa delle canalizzazioni, del cablaggio, della preparazione del quadro elettrico, della verifica e

della manutenzione dell’impianto.

 

PRINCIPALI PROCESSI DI LAVORO

  1. Pianificazione e organizzazione del proprio lavoro.
  2. Installazione impianti elettrici.
  3. Verifica di funzionamento di impianti elettrici.
  4. Manutenzione ordinaria e straordinaria.

 

ELENCO DEI MODULI NEL TRIENNIO

Accoglienza

Orientamento

Accompagnamento al lavoro

Educazione fisica

Valutazione

Lingua italiana

Lingua inglese

Scienze matematiche

Scienze della terra

Ecologia

Tecnica applicata

Cultura religiosa

Rapporti storico sociali

Rapporti economici

Sicurezza

Elettrotecnica

Impianti e disegno

Misure elettroniche e laboratorio

Calcolatori elettronici e sistemi operativi

Networking

Elementi sistema qualità

Elettronica

Tirocinio Orientativo

Tirocinio Formativo